Ti trovi in:  Come fare per
COME FARE PER

IUC - IMU (Imposta Municipale Propria)

Descrizione:
La Componente IMU (Imposta municipale propria) è l'imposta che deve essere pagata da tutti coloro che possiedono immobili (fabbricati, aree fabbricabili) a titolo di proprietà o di altro diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi e superficie).

ALIQUOTE:
- Aliquota di base per immobili diversi dall’abitazione principale e aree fabbricabili: 0,9 %
- Aliquota agevolata per comodato a parenti in linea retta entro il primo grado (genitori e figli): 0,46 %

Come Fare:
DOVE e COME si paga?
Il versamento dell'imposta è effettuato esclusivamente mediante modello F24 disponibile presso qualsiasi ufficio postale o sportello bancario (il pagamento è gratuito).

Il codice Ente per il Comune di Crodo è: " D 1 7 7 ".

I codici tributi sono:
- Aree fabbricabili – interamente al Comune: 3916
- Altri fabbricati – interamente al Comune : 3918
- Immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D – quota statale: 3925
- Immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D – quota comunale: 3930


NOTA BENE:
• In caso di ravvedimento le sanzioni e gli interessi sono versati unitamente all’imposta dovuta;

• il versamento dell’IMU è un'autoliquidazione, è annuale e deve essere eseguito per l’anno di competenza: quindi se si è già proprietari oppure si acquisisce un immobile nel corso dell’anno 2017 si deve iniziare a versare l’imposta dallo stesso anno 2017, proporzionalmente ai mesi di possesso;

• Se l'importo da versare risulta, per effetto dell'applicazione delle aliquote e detrazioni, inferiore a 12 euro annui, il contribuente non deve effettuare alcun versamento;

• CALCOLO DELL’IMPOSTA ONLINE: è possibile accedere alla propria posizione I.M.U., consultando la banca dati del comune, per calcolare l’ammontare dell’imposta dovuta e stampare il mod. F24 direttamente dal sito del comune all’indirizzo www.comune.crodo.vb.it sezione "Sportello calcolo IMU 2017 online";

• NUOVE MODALITA’ DI INVIO AVVISI IMU: Chi avesse intenzione di ricevere l’avviso di pagamento IMU sulla propria e-mail può inoltrare semplicemente una richiesta all’email dell’ufficio tributi tributi@comune.crodo.vb.it.

Informazioni specifiche:
- ABITAZIONE PRINCIPALE E PERTINENZE
Non è dovuto il versamento per abitazione principale e pertinenze (1 per ciascuna delle categorie C2, C6 e C7) che godono di esenzione ad eccezione dei fabbricati di categoria A01, A08, A09.
Dal 2015 è considerata abitazione principale una ed una sola unità immobiliare posseduta dai cittadini italiani non residenti nel territorio dello Stato ed iscritti all'AIRE già pensionati nei rispettivi Paesi di residenza, a titolo di proprietà o di usufrutto in Italia, a condizione che non risulti locata o data in comodato d’uso.

- FATTISPECIE EQUIPARATE ALL'ABITAZIONE PRINCIPALE
Si considera direttamente adibita ad abitazione principale l’unità immobiliare posseduta, a titolo di proprietà o di usufrutto, da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che l’abitazione non risulti locata. Allo stesso regime dell’abitazione soggiace l’eventuale pertinenza.

- AGEVOLAZIONE PER CONCESSIONE IN COMODATO A PARENTI IN LINEA RETTA ENTRO IL PRIMO GRADO
E’ prevista l’applicazione di aliquota agevolata per le unità immobiliari (escluse quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9) e relative pertinenze concesse in comodato a parenti in linea retta entro il primo grado (genitori e figli) che le utilizzano come abitazione principale. In caso di più unità immobiliari concesse in comodato dal medesimo soggetto passivo dell’imposta, l’agevolazione potrà essere applicata ad una sola unità immobiliare. Il contribuente è tenuto a denunciare al Comune i dati delle unità immobiliari oggetto del presente articolo, mediante autocertificazione.

- AREE FABBRICABILI
valore venale in comune commercio al 1° gennaio dell’anno di imposizione (art. 5, c. 5, D.Lgs 504/92). In proposito il Comune stabilisce appositi valori di riferimento, meramente indicativi, che sono disponibili nella sezione Tributi - IUC - Servizi IMU - Valore delle Aree Edificabili.

Dove Rivolgersi:
Tributi (vedi dettaglio e orario di apertura)

Quando:
Il pagamento dell'IMU 2017 è dovuto, per seconde case ed altri fabbricati:

- Acconto : entro il 16 giugno
- Saldo: entro il 16 dicembre

Riferimenti Normativi:
NOVITA' 2016: è stata introdotta per legge la possibilità di beneficiare di un’ulteriore riduzione della base imponibile del 50% rispettando ulteriori condizioni:
- la registrazione del contratto di comodato;
- il proprietario non deve possedere più di un immobile ad uso abitativo di proprietà in Italia oltre quello concesso in comodato e l’eventuale abitazione principale;
- la residenza del proprietario nello stesso comune in cui è situato l'immobile concesso in comodato.

Riferimenti Normativi Locali:
Deliberazione di Consiglio Comunale n.40 del 22.12.2016


Collegamenti:
- IUC - Imposta Unica Comunale (IMU - TARI - TASI)
Documenti allegati:
Regolamento IUCRegolamento IUC (404,84 KB)

Avviso IUC 2017Avviso IUC 2017 (188,54 KB)

Istruzioni IUC 2017Istruzioni IUC 2017 (299,79 KB)

Deliberazione Consiglio Comunale n.40 del 22.12.2016Deliberazione Consiglio Comunale n.40 del 22.12.2016 (162,17 KB)



Comune di Crodo, Via Pellanda, 56
28862 Crodo (VB) - Telefono: +39.0324.61003 Fax: inattivo
C.F. 00422760033 - P.Iva: 00422760033
E-mail: protocollo@comune.crodo.vb.it   E-mail certificata: comune.crodo.vb@cert.legalmail.it