Ti trovi in:  Guida al paese
GUIDA TURISTICA

Dalla frazione Bagni di Crodo a Mozzio

Tempo di percorrenza: 3.00 h.
Dislivello: 350 m. circa
Difficoltà: E
Segnavia: G5 (fino a Mozzio)

Partendo dalla frazione Bagni di Crodo, dove si trovano il Parco delle Terme di Crodo con Mescita dell’acqua, il Museo delle Acque Minerali e l’Ufficio Turistico IAT Alta Ossola con all’interno il Museo sulla Fauna del Parco Veglia-Devero, si attraversano le frazioni di Vegno ed Emo e con la mulattiera si sale al Santuario della Madonna della Vita di Smeglio con affreschi dei Borgnis.
Una volta arrivati a Mozzio, si possono ammirare le otto fontane in sasso realizzate intorno al 1800, due alberghi: il Belvedere e il Buongusto, e un bel parco giochi. Quasi nascosto l’Oratorio di San Giuseppe rappresenta una proporzionata architettura d’inizio 700, mentre l’accogliente e spaziosa parrocchiale di San Giacomo è autonoma da Crodo dal 1575. Per il ritorno al Paese di Crodo, è possibile percorrere un’altra piacevole via che tocca le frazioni di Viceno e Cravegna, attraversando quindi le frazioni di Fariolo e Navasco, percorrendo poi la strada della miniera fino a Crodo.






 
14 fotografie presenti nell'album fotografico
(Fare click sulle immagini per poterne visualizzare l'ingrandimento.)

Pagina 1



     1 2 3      [Pagina succ.>>]




Comune di Crodo, Via Pellanda, 56
28862 Crodo (VB) - Telefono: +39.0324.61003 Fax: inattivo
C.F. 00422760033 - P.Iva: 00422760033
E-mail: protocollo@comune.crodo.vb.it   E-mail certificata: comune.crodo.vb@cert.legalmail.it