Ti trovi in:  Guida al paese
GUIDA TURISTICA

Da Cravegna all’Alpe Deccia

Tempo di percorrenza: 3.00 h.
Dislivello: 900 m.
Segnavia: H1, H9

Da Cravegna (loc. Valle) si sale oltrepassando Aulusc e Paù, sulla parte superiore di Paù troviamo Lor, ultime baite prima di inoltrarsi nel bosco e proseguire la mulattiera per Deccia. Dopo circa 40 metri di salita arriviamo ad un piano chiamato Pian at Baulina, noto come piano dei formicai, dopodiché riprendiamo la salita di 15 minuti che ci porterà tra i larici, gli abeti e le baite di Deccia con il maestoso Corno Cistella sullo sfondo.
Per il rientro a Cravegna si può scendere a Booch, proseguire per l’Oratorio di Salera e quindi percorrere la Via Crucis che scende a Fracc. La salita a Deccia è diventata anche una classica invernale lungo la strada consortile che parte vicino al ponte sull’Alfenza; la pista è quasi sempre battuta e non è necessario avere una particolare attrezzatura per affrontare questa bella passeggiata in mezzo alla neve.








Comune di Crodo, Via Pellanda, 56
28862 Crodo (VB) - Telefono: +39.0324.61003 Fax: inattivo
C.F. 00422760033 - P.Iva: 00422760033
E-mail: protocollo@comune.crodo.vb.it   E-mail certificata: comune.crodo.vb@cert.legalmail.it